Settore pubblico

image-governmentProdotti Wacom nel settore pubblico

Nel settore pubblico, due sono i fattori principali in grado di favorire la digitalizzazione dei processi: la necessità di integrare la firma nei documenti, ad esempio i passaporti, e i requisiti di archiviazione previsti per documenti e richieste di emissione correlate. Con l’aiuto dei sign pad e display di firma Wacom, è possibile compilare, firmare, gestire e archiviare moduli elettronici in modo molto più efficiente. Consideriamo per esempio la richiesta di un nuovo passaporto. La richiesta in formato elettronico evita la necessità di scansioni, utilizza poco spazio e consente di trovare il documento rapidamente per successive esigenze. La firma grafometrica elettronica è una parte integrante della richiesta di emissione e del rispettivo documento, in questo caso il passaporto. Ancora una volta, l’integrazione elettronica della firma grafometrica rende l’intero processo molto più facile. Il personale addetto ha molto più tempo da dedicare ai cittadini, le autorità risparmiano economicamente poiché carta, stampanti e inchiostro non sono più necessari. Non meno rilevante è lo spazio effettivo richiesto per archiviare tutti i documenti fisici, che si riduce significativamente.

Profilo biometrico incluso

Con i sign pad e i display di firma Wacom, le firme grafometriche possono essere acquisite con un’altissima risoluzione. Possono inoltre includere i profili biometrici da inserire nei passaporti e nelle carte d’identità. Questo è uno dei tanti motivi per cui i sign pad Wacom sono già utilizzati preso anagrafi, autorità incaricate dell’applicazione di normative, ed altre istituzioni.

La firma elettronica su Wacom PL-1600 nell’Ufficio Anagrafe di Erding, Germania

Un efficiente flusso di lavoro all’Ufficio anagrafe di Erding grazie al display interattivo con penna PL-1600 di Wacom

L’utente signature-display-PL-1600-at-Erding-Registry-office

L’Ufficio anagrafe di Erding è preposto alla gestione di tutto ciò che concerne i passaporti nella città di Erding, situata a circa 40 km a nord-est di Monaco di Baviera. Considerando la popolazione di circa 36.000 abitanti, l’ufficio anagrafe ha deciso di digitalizzare i propri flussi di lavoro.
Per saperne di più

Le autorità di Berlino creano una soluzione per l’ufficio senza carta con STU-500

Applicazioni senza carta per i passaporti a Berlino

Da Berlino a New York. Non si tratta di una nuova rotta aerea. Corrisponde di fatto alla distanza coperta se si potessero disporre uno dopo l’altro tutti i fogli di carta risparmiati durante i prossimi 10 anni dalla Agenzia di Stato per gli Affari Civili e Normativi di Berlino (Landesamt für Bürger- und Ordnungsangelegenheiten), grazie all’uso del sign pad STU-500 di Wacom. Manuela Sandhop, project manager presso l’autorità preposta all’introduzione della nuova carta d’identità tedesca, spiega il contesto in cui è stata intrapresa l’iniziativa senza carta: “L’introduzione della nuova carta d’identità ha comportato un significativo aumento del lavoro da gestire su carta. Per saperne di più